You are currently viewing SUPERBONUS110, occasione unica per riqualificare Pordenone

SUPERBONUS110, occasione unica per riqualificare Pordenone

  • Articolo pubblicato:24 Gennaio 2021

Di Mauro Capozzella

MoVimento 5 Stelle Friuli Venezia Giulia

Per migliorare il Suporbonus110%, la misura che punta a rendere più efficienti e più sicure le abitazioni e che prevede la possibilità di effettuare i lavori a costo zero per tutti i cittadini,

il Movimento 5 Stelle di Pordenone, negli ultimi 2 anni, ha ascoltato le categorie economiche della regione,

e tradotto in legge le loro istanze.

Lo ha fatto specialmente attraverso un dialogo costante col deputato pordenonese Luca Sut, capogruppo M5S alla Camera in Commissione Attività Produttive. Suo l’emendamento alla Legge di Bilancio che ha consentito di prorogare l’opportunità del superbonus110 fino a giugno 2022 e fino alla fine del 2022 per i condomini.

Per questo motivo, condividiamo pienamente la lettera che Confartigianato Imprese Pordenone, attraverso il suo Presidente Silvano Pascolo, ha inviato a 50 sindaci

del Friuli Occidentale per “avviare una concreta collaborazione al fine di cogliere appieno le opportunità del SuperBonus 110%”.

Il presidente Pascolo ha spiegato che “Questa è un’occasione unica di riqualificazione del territorio, in ottica di sostenibilità ambientale e di decoro urbano, nonchè di messa in sicurezza antisismica del patrimonio immobiliare locale” e che questa misura può “fare da volano per tutta la filiera casa che interessa centinaia di imprese, aziende che operano spesso sul territorio e che quindi offrono lavoro e benessere alla comunità”.

In linea con le richieste del Presidente Pascolo, sempre nell’emendamento proposto da Sut e approvato in Legge di Bilancio, è prevista la possibilità per i Comuni di assumere (a tempo determinato e a tempo parziale e per la durata massima di un anno, non rinnovabile) personale da impiegare ai fini del potenziamento degli uffici preposti agli adempimenti relativi al superbonus.

Ci aspettiamo, dunque, che l’amministrazione comunale di Pordenone sappia cogliere questa opportunità senza indugi e soprattutto senza quella faziosità politica che l’ha caratterizzata in questi anni, specialmente quando si tratta di promuovere iniziative e leggi frutto del lavoro di altre forze politiche rispetto lo schieramento di questa amministrazione.

Auspichiamo immediato riscontro dal sindaco di Pordenone per mettere nelle condizioni i cittadini di comprendere come cogliere questa storica opportunità. Anche noi a stretto giro faremo la nostra parte, perché la Pordenone di domani inizia da qui, e non possiamo perdere tempo.

https://www.facebook.com/144654161843/posts/10159506465641844/?d=n

#superbonus #pordenone #sut

#Confartigianato