Incontro Poste-Sindaci: ennesima passerella politica della Gava (Lega).

Incontro Poste-Sindaci: ennesima passerella politica della Gava (Lega).

  • Post published:12 Febbraio 2020

“Purtroppo ho dovuto constatare che l’incontro tenutosi oggi nella sede di unindustra a Pordenone tra i vertici di Poste Italiane Spa ed una sessantina di sindaci da tutto il Friuli Venezia Giulia si è rivelato un indegno palcoscenico ad uso e consumo dell’onorevole leghista Vannia Gava”. Lo dichiara il nostro consigliere Mauro Capozzella.

“L’istanza dei sindaci nei confronti di Poste Italiame Spa, società per azioni partecipata al 60% dal Ministero dell’Economia e Finanze, è oltremodo corretta e condivisibile: i territori non devono essere abbandonati. È necessario investire affinché la corrispondenza arrivi per tempo e gli uffici postali, importantissimi presidi territoriali, non vengano chiusi”.

“L’intervento dell’onorevole Gava, fatto di slogan e populismo, ha di fatto macchiato irreversibilmente ‘di verde’ la riunione.
Farò in modo che le giuste richieste dei sindaci giungano al Ministero dello Sviluppo economico in modo corretto e non alterate da inutili strumentalizzazioni politiche”.