Consiglieri M5S fuori dall’aula durante commemorazione Craxi

Consiglieri M5S fuori dall’aula durante commemorazione Craxi

  • Post published:4 Febbraio 2020

➡ Non abbiamo presenziato in aula alla commemorazione, voluta dall’assessore Gibelli, di Bettino Craxi per i vent’anni dalla sua scomparsa.

Non ci è piaciuto il metodo irrituale con cui l’assessore ha aperto i lavori del Consiglio e tantomeno la richiesta fatta. Una persona deceduta rappresenta sempre un lutto per una società e una famiglia, ma crediamo che questa commemorazione non doveva trovare spazio all’interno del Consiglio regionale. La condotta in vita di Craxi non è stata per niente integerrima ed ha causato anche danni allo Stato, di immagine ma non solo. Inaccetabile, inoltre, equiparare le vicende di Craxi a quelle di Aldo Moro.

La non osservazione di un minuto di raccoglimento sottolinea come l’intervento non fosse una richiesta di commemorazione di un defunto ma un messaggio chiaramente politico. Troppo spesso l’attuale maggioranza utilizza l’aula per attività di propaganda.

M5S FVG