Skip to main content Skip to search

Archives for marzo 2016

STEFANONI: NON ESSERE PROFESSIONISTI DELLA POLITICA ? UNA MEDAGLIA AL VALORE. AMMINISTRERÀ BENE SOLO CHI SAPRÀ FAR COINCIDERE I PROPRI VALORI CON AZIONI CONCRETE.

NON ESSERE PROFESSIONISTI DELLA POLITICA ? UNA MEDAGLIA AL VALORE. AMMINISTRERÀ BENE SOLO CHI SAPRÀ FAR COINCIDERE I PROPRI VALORI CON AZIONI CONCRETE.

12717984_205140009855405_3962475645484553714_n

Il cambiamento non ha bisogno di eroi. Il cambiamento ha inizio quando pratichiamo il coraggio ordinario.

La politica a cui ci hanno abituato è un esempio di disimpegno del contratto sociale. I politici del partito unico fanno leggi che non dovranno seguire o che non li influenzeranno, e agiscono in un modo che porterebbe la maggior parte di noi al licenziamento, all’arresto. Dicono di sostenere valori che non dimostrano con il loro comportamento. Guardarli accusarsi a vicenda è degradante.

Non rispettano la loro parte del contratto sociale e le statistiche sull’astensione dimostrano come la maggior parte dei cittadini si stiano disimpegnando.
I leader politici ai quali siamo abituati non vivono secondo i valori che predicano mentre quel che noi siamo è più importante di ciò che sappiamo o di ciò che predichiamo come valore ideale.

E’ lo spazio tra i valori che mettiamo in pratica (quello che facciamo) ed i valori ideali (quello che vorremmo fare) il “gap” da colmare con la partecipazione per evitare il distacco ed il disimpegno.
Mettiamoci in gioco, osiamo in grande, mettiamo in pratica i nostri valori, non lasciamoci intimorire da chi vuol farci credere che non siamo all’altezza.
Non siamo professionisti della politica e questo è un bene, non dobbiamo essere perfetti mediaticamente,
dobbiamo essere coinvolti ed impegnati a far coincidere i nostri valori con le azioni concrete. ‪#‎MetteteteciAllaProva

Read more

ANTONIO DEL GENIO M5SPN: #‎PARTITI‬ E MAI ARRIVATI! NON SIETE CREDIBILI! TORNATE A CASA!

DI ANTONIO DEL GENIO

9186_10207704000910495_5186836904594595174_n

Dicono che vogliono abrogare la legge sul finanziamento pubblico ai partiti, invece si intascano milioni di euro con la legge Boccadutri.

Dichiarano di voler tutelare il risparmio delle famiglie ma, invece di fare il decreto “salva risparmiatori”, fanno solo gli interessi delle banche col decreto “‪#‎salvabanche‬”.

Hanno votato, in questi giorni, un emendamento alla legge popolare sull’ ‪#‎acquapubblica‬ che cancella l’articolo che prevedeva: l’acqua pubblica, che la gestione dell’acqua fosse pubblica e che le infrastrutture dei servizi idrici fossero pubbliche. Calpestando così la volontà di 27 milioni di italiani che si erano espressi al riguardo col ‪#‎referendum‬ del 2011.

La ‪#‎Serracchiani‬ nel 2012, ergendosi a paladina dell’ecologia, si esprimeva contro le trivellazioni nell’ ‪#‎adriatico‬ e scriveva: “Ho partecipato alla manifestazione per la difesa del mare Adriatico dai rischi delle trivellazioni petrolifere”!
Oggi, da vicesegretaria del ‪#‎PD‬, invece dichiara “L’adriatico non sarà meglio difeso. Ecco perché la segreteria del PD pensa che questo referendum non contribuisca a migliorare la situazione attuale”. Invitando i cittadini a non andare a votare, per non far raggiungere il quorum al referendum ed invalidarlo.

Nei giorni scorsi noi del Movimento 5 Stelle ‪#‎Pordenone‬ abbiamo chiesto se vi fosse davvero la volontà di attuare il ‪#‎barattoamministrativo‬ in città.
L’ Assessore ai lavori pubblici Flavio Moro ci ha dato dei ”disinformati” e ha dichiarato, a mezzo stampa, che questa misura ”è stata approvata ancora l’anno scorso”.
Peccato che in Comune nessuno sapeva niente su come poter farne richiesta, nemmeno la stessa segretaria dell’assessore Moro era a conoscenza di questa possibilità.

NON HANNO ‪#‎NESSUNACREDIBILITÀ‬! Mentono sapendo di mentire, a Roma come a Pordenone! Hanno perso il contatto con la realtà! Si prendono gioco della volontà dei cittadini! Sono allergici all’uso di strumenti democratici come i referendum! PENSANO SOLO A MANTENERSI STRETTE LE LORO POLTRONE!

Mandiamoli presto a casa a partire da Pordenone.
Dateci un’opportunità! Alle elezioni di giugno vota Movimento 5 Stelle.
‪#‎METTETECIALLAPROVA‬

Read more

SAMUELE STEFANONI – CANDIDATO SINDACO DEL MOVIMENTO 5 STELLE A PORDENONE

SAMUELE STEFANONI – CANDIDATO SINDACO ‪#‎M5SPORDENONE

11665446_10154208323451844_4054846886655856432_n

Il Meetup PORDENONE 5 STELLE in questi anni è stato un contenitore di idee e progetti concreti per il bene comune, non un contenitore per stabilire ‪#‎candidature‬. Questo ha garantito che coloro che si sono avvicinati al gruppo in questi anni, lo hanno fatto per per i temi trattati e non perché hanno visto nel Meetup lo strumento attraverso il quale poter ambire ad una qualsivoglia candidatura!

La volontà di alcuni ‪#‎attivisti‬ di costituirsi in lista e richiedere allo staff l’uso del simbolo, nasce quindi dall’esperienza maturata nel Meetup, un’esperienza fatta trattando temi locali e ideando un progetto rivoluzionario per Pordenone che rispetta i valori del Movimento e del Blog di Beppe Grillo!

Tutti coloro, che oggi fanno parte della lista, si sono uniti a noi spinti dai contenuti trattati dal gruppo e non perché, all’improvviso, hanno letto nella piattaforma ON-LINE DEL Meetup “ciao da oggi decidiamo candidature”.

La Candidatura AD INTEGRAZIONE DELLA LISTA CIVICA CERTIFICATA DEL MOVIMENTO 5 STELLE è aperta a tutti i membri attivi che vogliono lavorare su temi specifici e che hanno il piacere di collaborare al nostro progetto!

SCELTA DEL CANDIDATO SINDACO

Una volta maturata la decisione di fare la lista, ogni singolo attivista del gruppo ha indicato SAMUELE STEFANONI quale “NOSTRO CANDIDATO SINDACO NATURALE”. Nessun altro attivista ha palesato la volontà di ricoprire questo importante ruolo e vista la disponibilità di ‪#‎Samuele‬, non è servito fare votazioni particolari. Si è in seguito proceduto ad inoltrare la richiesta di certificazione allo Staff Nazionale che oggi, una volta valutati i requisiti di ogni singolo candidato ( NO TESSERE DI PARTITO, NO CONDANNE PENALI E NO LEGISLATURE ALLE SPALLE ) ha confermato la partecipazione del MOVIMENTO 5 STELLE ALLE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE DI PORDENONE!
A breve il gruppo presenterà ai cittadini Samuele e i tutti candidati Pentastellati per le amministrative 2016 di Pordenone!

Read more

SAMUELE STEFANONI: ACCOMPAGNEREMO EDUCATAMENTE I PARTITI ALLA PORTA DEL ‪#‎MUNICIPIO‬ !

ACCOMPAGNEREMO EDUCATAMENTE I PARTITI ALLA PORTA DEL ‪#‎MUNICIPIO‬ !
‪#‎PN5STELLEmeetUP

12278821_101689250200482_2887145877742700578_n

Ci credo davvero. Ogni giorno che passa provo sempre più amarezza per le menti che continuano a gestire questo paese, la cosa pubblica e le vite di chi verrà. La cosa che più mi affligge è sentir parlare impropriamente di SPERANZA dal “Matteo Lauro” che prima delle elezioni ti “regala” 80 euro (leggi mance di scambio elettorale), e allo stesso tempo orchestra continue manovre lacrime e sangue. Quello a cui sono approdato è che la speranza è una conseguenza della lotta. Coraggio, tenacia ed abitudine a lottare contro le avversità sono qualità di cui godono le persone incondizionate. La speranza non è un’emozione, la sensazione che tutto possa accadere. La speranza è in primo luogo un processo mentale, riscontrato quando si riesce a combinare più fattori: stabilire mete realistiche, avere la perseveranza di perseguire quegli obiettivi e credere in se stessi. Si riscontrano livelli di speranza soltanto dopo aver vissuto esperienze e avversità. Abbiamo ancora l’opportunità di combattere! Il coraggio di essere vulnerabili ci ha permesso di scendere nell’arena, di provare delusione ma allo stesso tempo di aver l’opportunità di influenzare l’opinione pubblica e conseguentemente la politica che ci circonda. Purtroppo i partiti sono diventati fenocopia del ‪#‎movimento‬ nelle vesti e nel linguaggio.. ma la sostanza non è mutata. Li accompagneremo educatamente alla porta del municipio, lasciando il posto a cittadini liberi. Vi invito a starci accanto, a partecipare ai prossimi eventi, banchetti, a lasciare i vostri pensieri sui nostri social. Sta a noi crescere e trarne il meglio.


‪#‎metteteciallaprova‬

Read more

SAMUELE STEFANONI: Visto che siamo tutti d’accordo, chiediamo all’attuale amministrazione di attuare la proposta M5S del ‪#‎BarattoAmministrativo

A SEGUITO DI RECENTI PROCLAMI SUI SOCIAL DI ALCUNI NOSTRI AMMINISTRATORI, CI CHIEDIAMO SE VI SIA DAVVERO LA VOLONTÀ DI ATTUARE IL ‪#‎BARATTOAMMINISTRATIVO‬ ANCHE A ‪#‎PORDENONE

12813924_10154168834196844_7884436176711111663_n

Visti i recenti proclami su Facebook, noi attivisti del ‪#‎Meetup‬ ‪#‎Pordenone5Stelle‬ chiediamo all’attuale amministrazione, di attuare SUBITO la diffusa proposta ‪#‎M5S‬ sul ‪#‎BARATTOAMMNISTRATIVO‬
—-> La legge dello Stato n°164 del 2014, all’art. 24 “Misure di agevolazione della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio”, al comma 1 cita:
“I comuni possono definire con apposita delibera i criteri e le condizioni per la realizzazione di interventi su progetti presentati da cittadini singoli o associati, purché individuati in relazione al territorio da riqualificare.
Gli interventi possono riguardare la ‪#‎pulizia‬, la ‪#‎manutenzione‬, l’abbellimento di ‪#‎areeverdi‬, piazze, strade ovvero interventi di ‪#‎decorourbano‬, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzati, e in genere la valorizzazione di una limitata zona del territorio urbano o extraurbano.
In relazione alla tipologia dei predetti interventi, i comuni possono deliberare riduzioni o esenzioni di tributi inerenti al tipo di attività posta in essere. L’esenzione è concessa per un periodo limitato e definito, per specifici tributi e per attività individuate dai comuni, in ragione dell’esercizio sussidiario dell’attività posta in essere”
La nostra ‪#‎mozione‬ a ‪#‎5stelle‬ è stata portata in molti comuni italiani.
Nel Comune di ‪#‎Fontanafredda‬ la maggioranza del consiglio a guida PD ha bocciato la proposta avanzata dal nostro consigliere ‪#‎GiuliaFiorillo‬ . Pordenone vorrà assumersi l’onore di poter aiutare le molte famiglie in difficoltà o addurrà le solite scuse circa la fattibilità di questa iniziativa (che è già realtà in molti comuni!)???????
Il Baratto amministrativo è uno strumento importante ed ogni Amministrazione Pubblica dovrebbe sensibilizzare i cittadini a rispettare e tutelare il territorio in cui vivono, invitandoli anche a migliorare il decoro urbano;
inoltre la fattiva collaborazione tra Amministrazione e cittadini rappresenterebbe anche uno stimolo a diffondere maggiore senso civico e senso di appartenenza, fornendo esempio di vicinanza delle Istituzioni alle problematiche quotidiane degli abitanti del territorio.
Se non lo farete voi……
‪#‎metteteciallaprova‬

Read more

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi